Programma Legislatura 2016-2020

Il PPD vuole affrontare la questione dell’alloggio proseguendo l’esame della trasformazione di casa ex Lepori in appartamenti protetti in collaborazione con una fondazione privata, impegnandosi per l’introduzione di quote di alloggi a pigione moderata nel piano di utilizzazione della zona che nascerà prossimamente sopra la trincea ferroviaria, studiando la possibilità d’incentivare il risanamento energetico degli edifici privati.

Il PPD per Massagno desidera qualità di vita e sostenibilità con un’offerta culturale e sportiva complementare a quella della Città:

  • “Tutti i colori del giallo”
  • esposizioni a Casa Pasquee
  • cinema Lux
  • biblioteca comunale
  • Centro sportivo Valgersa
  • nuova doppia palestra Nosedo!

Con progetti e realizzazioni per un territorio a misura d’uomo

  • creazione di un parco urbano di 30’000 mq nella zona centrale del comune (Parco Ippocastano, scuole di Nosedo, giardino della Madonna della Salute e futuro Parco della Trincea FFS)
  • aree pubbliche riqualificate attraverso percorsi pedonali sicuri ed attrattivi
  • sistemazione della via San Gottardo (di competenza cantonale) con pedonalizzazione della via Selva e riqualifica del quartiere di Gerso (risolvendo il problema dei posteggi)
  • trasformazione di via Lepori in strada di quartiere (studio Porta Ovest)

Con una sensibilità particolare per le questioni ecologiche:

  • politica energetica improntata ai criteri posti dal label «Città dell’energia®»
  • illuminazione pubblica a LED, zona a 30 km/h su tutte le strade comunali
  • 4 carte giornaliere delle FFS, contributi comunali agli abbonamenti per la comunità tariffale “Arcobaleno”, e-bike sharing e sussidi ai cittadini per l’acquisto di biciclette elettriche

Con il miglioramento delle attuali infrastrutture di servizio: riassetto del centro di separazione dei rifiuti di via Ciusarella e sistemazione degli spogliatoi della Valgersa in collaborazione con Savosa.

Con una gestione oculata e parsimoniosa delle risorse che permetta di raggiungere i nostri obiettivi sociali pur mantenendo un moltiplicatore d’imposta attrattivo.